Trofei e+ 2019

La SMEG ha premiato l’impegno di diverse imprese monegasche, ma anche di privati, che hanno contribuito a consumare un’energia più rispettosa dell’ambiente in occasione della cerimonia della consegna dei Premi e+.

 

La cerimonia dei premi e+ costituisce, per la SMEG, un’occasione unica per rendere onore alle azioni a favore dell’ambiente compiute dai suoi clienti. Attraverso la consegna di un premio, i team della SMEG desiderano ringraziare i privati, le grande istituzioni, le imprese per la fiducia data loro per accompagnarli in questo percorso.

Come sottolinea Pierfranck PELACCHI, Direttore Commerciale della SMEG: “la nostra volontà è che questa giornata organizzata intorno alla cerimonia di consegna dei premi possa favorire gli scambi conviviali e diretti tra le persone che mostrano lo stesso impegno ma che forse non hanno avuto l’opportunità di incontrarsi abitualmente e il raggiungimento di tale obiettivo ci fa particolarmente piacere”.

 

 

Il ministro di Stato S. E. Bernard Fautrier, il consigliere del gabinetto del Principato Richard Milanesio, la direttrice dell’ambiente Valérie Davenet, la delegata alla Qualità di vita, all’ambiente e allo sviluppo sostenibile Marjorie Crovetto-Harroch hanno assegnato i premi.

 Per questa terza edizione dei Premi E+, privati ed imprese, hanno ricevuto un premio in diverse categorie: dettaglio del consumo per uso (Smart+), produzione locale di elettricità (SunE), transizione energetica (egeo), elettro-mobilità (evZen), rete urbana di distribuzione di calore e di freddo (seaWergie), il digitale al servizio della transizione energetica (Smart City, Smeg Contact)... tutte offerte proposte dalla SMEG.

 

 

 

I vincitori:

  • Premio speciale "Grand Trophée e +": attribuito al Monte-Carlo Bay and Resort per le lore numerosi azioni a favore dell’ambiente
  • Premio Elettro-mobilità: Monaco Parkings e Michel Pastor Group sono stati premiati per l’offerta evZen, la ricarica dei veicoli elettrici.
  • Premio Smart City: attribuito al Museo Oceanografico per aver testato il progetto Smart City, costituzione di un gemello digitale.
  • Premio Programma Smart+: consegnato al Metropole e Vivalda per essere stati i primi ad associarsi al programma Smart+.
  • Premio Offerta Smart+: lo Yacht Club di Monaco e il Comune di Monaco in quanto primi sottoscrittori dell’offerta Smart+.
  • Premio seaWergie: Gildo Pastor Center e Carrefour per il suo allacciamento a seaWergie, la centrale di distribuzione di calore e di freddo.
  • Premio speciale Hors Monaco: Monaco Inter Expo per la sua concezione di padiglioni eco-responsabili e per l’esposizione universale di Dubai 2020, con il sostegno della MTE e della SMEG, il padiglione di Monaco produrrà la maggior parte della sua elettricità a partire dai pannelli fotovoltaici. E anche alla Croce Rossa Monegasca per aver lavorato insieme alla SMEG al fine di fornire l’elettricità fotovoltaica al Centro polivalente di Loumbila in Burkina Faso.
  • I vincitori dell’offerta Egeo sono: Cabinet Bellone, la CMB, Hermes e il Novotel.
  • Premio digitalizzazione della relazione con la clientela: la Costa Properties è stata premiata per essersi proposta volontaria per la messa a punto di SmegContact.
  • Per concludere la cerimonia dei Premi E+, la SMEG ha inoltre scelto di premiare i privati ad essere i primi utenti del portale myNexio, per ottimizzare i loro consumi e per l’utilizzo della e-facture.